Pietre naturali

La pietra naturale è considerata un materiale pregiato, con cui caratterizzare le facciate esterne degli edifici.

Si tratta di un materiale estratto dai vari tipi di rocce presenti nella crosta terrestre.
La realizzazione del prodotto finito, avviene tramite diverse fasi di lavorazione che consistono nell’estrazione della roccia dalla cava d’origine, nella suddivisione in blocchi e in una seconda suddivisione in elementi di forma e dimensioni determinate.

Una volta ottenuto l’elemento lapideo nel formato voluto, la fase di lavorazione finale consiste nell’applicare sul materiale il trattamento di finitura desiderato. Alcune lavorazioni superficiali, oltre a determinare il diverso aspetto e i vari gradi della colorazione, influiscono anche sulle prestazioni del prodotto, come la resistenza meccanica, la resistenza agli agenti esterni e l’isolamento acustico.

Le pietre che lavoriamo

Porfido

Nome generico di rocce eruttive derivate da magmi in genere acidi a struttura porfirica;

Marmo

è una roccia metamorfica composta prevalentemente di carbonato di calcio (CaCO3).

Quarziti

La quarzite è un tipo di roccia metamorfica composta in netta prevalenza da quarzo.

Granito

si tratta di una roccia ignea intrusiva felsica, formata per la maggior parte da feldspati

Travertino

Roccia calcarea di deposito chimico, formatasi per precipitazione dalle acque di carbonato di calcio.